Ortognatodonzia

Ha lo scopo di prevenire o correggere tale anomalie, mantenendo o riportando il profilo facciale nella posizione più estetica possibile.

È il ramo dell’odontoiatria che studia le anomalie di sviluppo e posizione dei denti e delle ossa mascellari (malocclusioni).
Tra i progressi più innovativi in odontoiatria troviamo l’ortodonzia invisibile, ovvero una serie di allineatori rimovibili quasi invisibili,
eseguiti su misura e generati sul computer con due semplici impronte dei vostri denti. Le mascherine vengono eseguite immediatamente in maniera progressiva, con entità di spostamento di 0,20 millimetri per singolo dente, e vengono sostituite ogni 20 giorni circa. Inoltre, questo sistema offre la possibilità di allineare i vostri denti senza aver bisogno di apparecchi fissi, eliminando fili e bottoni metallici.
Dopo aver eseguito lo studio mediante uno scanner laser, è possibile avere preventivi e tempi della durata del trattamento. Le mascherine si portano per 24 ore al giorno, devono essere tolte solo durante i pasti e per l’igiene orale. La durata del trattamento e il relativo numero di mascherine varia a secondo del caso.